BILL4ME la piattaforma di fatturazione elettronica fra aziende semplice, completa e a norma

BILL4ME consente di creare, attraverso semplici campi da compilare, e di importare massivamente le fatture sulla piattaforma on line.

Nello specifico sarà possibile una completa gestione della fattura elettronica:

  • Creazione della fattura elettronica nativamente tramite form sulla piattaforma
  • Importazione della fattura elettronica tramite formato XML FatturaPA 1.2
  • Possibilità di inserire allegati all’interno della fattura elettronica
  • Controlli e accesso alla banca dati Cribis
  • Assistenza smart alla digitazione delle anagrafiche di clienti e prodotti
  • Controlli su conteggi fiscali e assistenza alla selezione del profilo fiscale
  • Gestione anagrafiche con importazione di clienti/fornitori e prodotti/servizi
  • Gestione modalità di pagamento, rate e incassi

Sono disponibili inoltre una serie di funzionalità tipiche di un semplice programma gestionale:

  • riepiloghi: contabili (iva, ricavi, insoluti, funnel, cash flow);
  • gestione documenti: emissione e ricezione;
  • gestione scadenze: richiami automatici, solleciti automatici;
  • generazione automatica prima nota;
  •  multi country: gestione di differenti regimi fiscali, valute e tassazioni, lingue;
  • editor visuale per la personalizzazione di tutti i modelli dei documenti;
  • personalizzabile: modelli di stampa, email, parametri e conteggi fiscali

Indipendentemente dalla modalità di inserimento dei dati, creazione o importazione, la piattaforma BILL4ME appone la firma digitale sulla fattura e la invia al Sistema di Interscambio.

Il SDI elabora la fattura elettronica in funzione della modalità di trasmissione indicata all’interno della fattura (codice destinatario o PEC) e la invia al Cliente.

Inoltre, con la funzione multi-utenza, è possibile creare fino a 4 utenze aggiuntive, oltre a quella principale su cui è stato attivato il servizio. Ciò consente di condividere il profilo azienda con il proprio commercialista, i soci oppure il personale amministrativo velocizzando lo scambio di informazioni interno ed esterno.

Da dove si comincia? Creiamo una fattura elettronica

L’inserimento dei dati e la creazione di una fattura è un’operazione semplice quanto immediata che può essere effettuata:

  • direttamente all’interno della piattaforma BILL4ME completando tutti i campi richiesti, così come succede per una qualsiasi fattura. BILL4ME provvederà alla trasformazioni di queste informazioni in fattura elettronica;
  • nel proprio gestionale/erp ed esportando il file nel formato xml. In questo secondo caso è possibile importare velocemente il file all’interno della piattaforma BILL4ME che provvederà alla creazione della fattura in formato elettronico.

Una volta inseriti (o importati) i dati, BILL4ME li invierà al Sistema di Interscambio. Il flusso verrà interamente tracciato e permetterà al documento di giungere al destinatario, in caso contrario la piattaforma permetterà di conoscere eventuali problemi e porvi rimedio.

img

E la Conservazione?

La conservazione sostitutiva è un procedimento informatico e regolamentato dalla legge che permette di dare valore legale ai documenti come se fossero fatture cartacee.

BILL4ME provvederà automaticamente alla conservazione sostitutiva di tutte le fatture emesse e ricevute, e delle relative notifiche, per 10 anni.

Tramite BILL4ME è possibile procedere all’esportazione nonché alla consultazione e all’esibizione a norma in caso di richiesta da parte dell’autorità fiscale o di contenzioso.

E le fatture passive? Cosa comunicare ai fornitori?

BILL4ME consente la ricezione delle fatture elettroniche dai fornitori utilizzando il Codice Destinatario oppure la TWT POWER PEC, una casella di posta elettronica certificata che potrà essere dedicata esclusivamente alla fatturazione elettronica.

La TWT Power PEC abbina i vantaggi di una normale casella di posta elettronica certificata alle funzionalità avanzate studiate per la fatturazione elettronica passiva consentendo di ricevere le fatture elettroniche evitando in questo modo:

  • di ricevere tutte le altre comunicazioni “ordinarie”;
  • di subire ritardi in fase di ricezione delle fatture in particolar modo nei periodi “caldi” (ad es. fine anno).
img

All’interno della sezione “fatture ricevute” sulla piattaforma BILL4ME potranno così essere visualizzate tutte le fatture ricevute con le relative notifiche da parte del SDI.

Per ricevere correttamente le fatture elettroniche il Cliente dovrà, dunque, comunicare ai suoi fornitori il Codice Destinatario o l’indirizzo TWT Power PEC comunicati in fase di attivazione del servizio.

Invia messaggio veloce